TMW – Atalanta, non si molla per Boga. Prevista offerta di 20 milioni

  • Post category:News

L’Atalanta non ha nessuna intenzione di lasciare Jeremie Boga. L’attaccante francese del Sassuolo è il primo – e quasi unico – obiettivo per i nerazzurri, che devono ancora sostituire Alejandro Gomez un anno dopo dall’addio – in direzione Siviglia – dell’esterno sinistro. Di piede destro, capace di rientrare verso la porta, Boga è il giocatore perfetto per il 3-4-2-1 di Gasperini che, in questo momento, non ha nessuno che possa rientrare dall’out mancino, mentre tutti gli interpreti offensivi tagliando verso la destra. Insomma, Boga sarebbe l’acquisto perfetto per dare imprevedibilità, ma il suo approdo sembra solo una questione di tempo.

35 milioni sono troppi

Un anno e passa fa l’Atalanta aveva chiesto informazioni al Sassuolo che, da par suo, aveva appena riscattato il cartellino di Boga. Complice l’interessamento del Napoli, la valutazione era arrivata fino a 35 milioni. Impossibile per chi è abituato a spendere certe cifre solo per il centravanti. Dunque l’ex Chelsea era rimasto un sogno un po’ per tutti. E quest’estate? Ci sono due momenti: quello iniziale, dove Boga viene riscattato dal Sassuolo e il suo contratto allungato di un anno (impossibile da prendere, dicono da Bergamo), poi l’ultimo giorno di mercato, dove c’è un’offerta rifiutata dai neroverdi.

20 milioni e niente più.

“Come per Musso, l’Atalanta ha in programma di spendere 20 milioni per Boga. Prendere o lasciare. E sembra che il Sassuolo, soprattutto considerando che è impossibile che Boga rinnovi nel prossimo anno (e mezzo) è intenzionato a dire ok. Quindi la situazione appare chiara: a gennaio ci sarà un nuovo assalto Atalanta per il francese. Venti milioni, tra richiesta e offerta, può essere il prezzo giusto.