Fiorentina, dalla Spagna: “Il Valencia deve vendere Guedes”

Fiorentina, dalla Spagna: “Il Valencia deve vendere Guedes”

Secondo il quotidiano spagnolo Superdeporte, Goncalo Guedes, oggetto dei desideri della nuova Fiorentina di Gattuso, è stato messo sul mercato dal Valencia. Il nazionale portoghese sarà una chiave fondamentale del calciomercato valenciano, con il club che ha forte necessità di vendere per ragioni di bilancio, dopo una disastrosa stagione in Liga conclusa al 13° posto.

Guedes: “Quello che è successo non ha più importanza”

Lo stesso calciatore portoghese, si è mostrato insofferente parlando della sua ex squadra, con la quale è ai ferri corti. Al momento impegnato ad Euro 2020 con il suo Portogallo, ha rotto il silenzio dichiarando ai media portoghesi: “Quello che è successo (a Valencia) non conta più. Non succede nulla, sappiamo che a Valencia è stato un momento difficile. Ora sono completamente concentrato sulla selezione. Quello che è successo non ha più importanza. Adesso sono molto concentrato, spero di aiutare la squadra e pensare al presente e al futuro“.

Le parole del padre

Sono però le parole del padre di Guedes ad aver aperto uno scontro con il Valencia che al momento sembra insanabile. Sempre secondo il quotidiano spagnolo, egli sarebbe entrato negli uffici societari dichiarando: “Se non fosse per il club in cui è, i problemi che ha il club, andrebbe bene. Brilla solo quando c’è una squadra che gli permette di brillare. Se ne andrà? Non lo so. Non ci sono Champions lì, non c’è Europa League. È laggiù“.

Fiorentina, ecco Gattuso: l'arrivo al Centro Sportivo Davide Astori

Guarda la gallery

Fiorentina, ecco Gattuso: l’arrivo al Centro Sportivo Davide Astori

L’offerta della Fiorentina non basta al Valencia

La prima offerta della Fiorentina per il calciatore portoghese, da 18 milioni di euro più altri due di bonus, sarebbe stata inferiore alle pretese del Valencia. Il club spagnolo ha fissato come prezzo di partenza un cifra vicina ai 30 milioni di euro. La partenza del portoghese, insieme a quella del centrale Mouctar Diakhaby, è una di quelle che il club spagnolo ha programmato con il nuovo allenatore José Bordalás.

Fiorentina, primo giorno viola per Gattuso

Guarda il video

Fiorentina, primo giorno viola per Gattuso