“Barcellona a sorpresa su Mbappé col bonus da 90 milioni di euro”

BARCELLONA – Su Mbappé prova ad inserirsi a sorpresa il Barcellona. Il futuro del campione francese sembra già scritto, con il Real Madrid in pole position da tempo e pronto a scattare dal 1 gennaio 2022 per formalizzare l’acquisto a zero, ma secondo “As” i blaugrana starebbero pensando ad una mossa estrema per convincere l’attaccante del Psg ad accettare la Catalogna invece della Casa blanca.

Da Mbappé a Icardi fino a Koulibaly: tutti i nomi del fantamercato del Newcastle

Guarda la gallery

Da Mbappé a Icardi fino a Koulibaly: tutti i nomi del fantamercato del Newcastle

La strategia del Barcellona

La strategia svelata da “As” sarebbe questa: affidare all’intermediario israeliano Pini Zahavi l’operazione, colui che ha effettuato il trasferimento di Neymar dal Barça al Psg per 222 milioni di euro, il trasferimento più costoso della storia del calcio, e offrire a Mbappé un bonus trasferimento da 90 milioni di euro, 40 in più di quello che fonti vicine al Barcellona credono che il Real possa avanzare. Però, pensare che i bluagrana possano riuscire in un’operazione di questa portata proprio in un periodo in cui hanno rischiato e rischiano ancora la bancarotta – aggiunge “As” – è estrememante difficile. Ecco perché, ad oggi, la destinazione Real Madrid rimane la più concreta.

Il Real Madrid per Mbappè pagherà un super bonus

Guarda il video

Il Real Madrid per Mbappè pagherà un super bonus